*/ ?>

Rick Perovich Band



Bio Rick Perovich Band di Trieste


Rick Perovich cantante, bassista, chitarrista, autore ed arrangiatore.Inizia a suonare il basso a 14 anni esibendosi con alcune band scolastiche. A 16 annientra a far parte dei “Bad Mother Funkers” rock band nella quale si fa le ossa. Nel corso degli anni fonda i “Zeronovemilligrammi” gruppo con il quale, in qualità di musicista e coautore, pubblica due singoli a livello nazionale.


Dopo aver fatto parte di alcune cover band locali crea il progetto “New Killer Stars” band con cui pubblica un EP e un videoclip. Negli anni a seguire con gli “Achtung Piraten” collabora alla scrittura di alcuni brani e alla produzione di un demo.


Si rende conto ad un certo punto che i panni da gregario e da “operaio dietro le quinte” gli stanno stretti e decide di produrre la sua musica anche in qualità di cantante. A questo punto, mette a frutto l’esperienza maturata negli anni, decidendo di andare in studio per produrre un EP che porta il suo nome, registrando tutte le parti strumentali da sé, fatta eccezione per la batteria (suonata da Andrea Piergianni) e per l’organo hammond.


Attualmente è in trattativa per pubblicare il suo primo EP da solista che contiene il riarrangiamento della cover di Elvis Presley “Suspicious Minds” e due inediti “No panic” e “Everyday” scritti, prodotti ed arrangiati da lui.


Giovedì 3 maggio 2012 si è esibito in chiave acustica sul palco della Bavisela accompagnato dal chitarrista Stefano Marchesini.