Dirty Sick Europeans



Bio Dirty Sick Europeans di Imola

Gli Europei Sporchi e Malati nascono nel 2009 e sono:
Henry Mc Caliend (a.k.a. Enrico Caliendo) voce e chitarra ritmica, Alan Veda basso e voce, Fulvio Tassi chitarra

Henry ed Alan dal ’93 al ’96 sono rispettivamente bassista e chiarrista (eh già, il contrario di adesso…) nei Drink’N’Drive band heavy metal
con esperienze di tour in Russia e Germania

Henry è stato cantante e bassista nei Deadly Toy band culto di rock psichedelico negli anni ‘80

Fulvio è stato chitarrista degli Strippop con svariati tour come spalla a Marlene Kuntz, Marroccolo, CSI

Il nome della band è l’aggettivo con cui chi suona rock in europa può qualificarsi di fronte ad un osservatore ‘mmerecano o inglese, la lingua
madre del rock ad ogni effetto!

Tutti i brani sono perlopiù composti assieme mentre i testi sono di McCaliend e con un profondo sradicamento dagli schemi di machismo e apologetici delle liriche tradizionali.

Dal vivo, alla band, si è unito, da un anno, Roberto Morsiani (a.k.a. Granito a.k.a. Bob Boom) storico batterista
degli Skiantos già batterista con McCaliend dal 1981 al 1989 con varie esperienze quale batterista del management di Guido Elmi e dunque in studio ed in tour con Biolcati, Portera, Freak Antoni Band, Nights Of Guitars, Fandango.

In repertorio la band ha circa 45 brani e una decina di cover che pagano tributo ai grandi padri spirituali
della band stessa: Beatles, Tom Petty, Marc Bolan, C.S.N.&Y, il Punk Rock.

Dopo il primo trailer promozionale del brano ALL TANGLED UP (You Tube: Dirty Sick Europeans All Tangled Up)
è in fase di montaggio il video del brano Forced Sobriety già interamente girato.